In cucina con Luca Pappagallo: empanadas

La ricetta delle empanadas al forno inizia con la preparazione della pasta, unendo farina, zucchero, burro, tuorli, sale, acqua e olio di semi in una ciotola. Gli ingredienti vengono lavorati con l’impastatrice fino ad ottenere un impasto omogeneo. Se si preferisce, l’impasto può essere preparato a mano, anche se richiederà più tempo. Una volta formato un panetto, questo viene avvolto nella pellicola e lasciato riposare per almeno 30 minuti.

Nel frattempo si prepara la farcia per le empanadas: i filetti di orata vengono cotti al vapore e lasciati intiepidire. Si soffrigge la cipolla in una padella con olio, aggiungendo aglio, peperoncino, peperoni, pepe bianco, origano, sale, cumino e concentrato di pomodoro. Dopo 15 minuti si aggiungono le patate lesse, le olive verdi e i filetti di orata spezzettati, lasciando insaporire il tutto a fuoco moderato prima di far raffreddare.

Una volta riposato, l’impasto viene steso su un piano infarinato e tagliato a dischi di circa 10 cm di diametro. Ogni disco viene farcito con un po’ di ripieno e chiuso a mezzaluna, bagnando i bordi con acqua per sigillarli. Le empanadas possono essere decorate con un cordoncino o semplicemente sigillate con i rebbi di una forchetta.

Le empanadas vengono trasferite in una teglia foderata con carta forno, spennellate con un tuorlo stemperato nel latte e infornate a 200 °C per circa 25-30 minuti, finché non sono dorate. Dopo la cottura, vengono lasciate raffreddare qualche minuto prima di essere servite.
Le ricette sono pubblicate quotidianamente sul Canale Ricette “Il Tarantino”.

Approfondimenti

Ricette del Convento
Ricette a Tavola con Csaba
Ricette Fatto in casa per Voi
Ricette Giusina in Cucina
Ricette Luca Pappagallo
Ricette Cucina Economica
Ricette Uno Chef in fattoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *